Show simple item record

dc.contributor.authorMartín Clavijo, Milagro 
dc.date.accessioned2018-11-05T09:45:46Z
dc.date.available2018-11-05T09:45:46Z
dc.date.issued2017
dc.identifier.citationMartín Clavijo, M. (2017). Il cane nero del mito. En, Francesco Randazzo, Pentesilea vs. Achille.es_ES
dc.identifier.isbn978-1546602897
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10366/138741
dc.description.abstract[ES]Pentesilea vs Achille. Frammenti di una tragedia di Francesco Randazzo è un testo teatrale che esplora in maniera approfondita e con lirismo il senso profondo dell’esistenza, la lotta per l’identità, la frammentazione dell’essere umano e la lotta continua con la vita e la morte. A comprovarlo è la ricchezza di riferimenti intertestuali di origini diverse. Si tratta pertanto di una pièce complessa che deve il suo esito felice dall’essere percorsa e sostanziata da un leitmotiv molto stimolante per il grande numero di richiami che suscita l’animale nero del titolo. Il cane è spesso collegato al guerriero nel triplice ruolo di combattente, cacciatore e guardiano. Già presso i Celti era un complimento per un guerriero essere paragonato ad un cane, riconoscendogli così la funzione di protettore della comunità. Allo stesso modo Pentesilea e Achille, guerrieri per eccellenza, vengono di continuo paragonati, in particolare la giovane amazzone, non solo ad un cane da caccia, ma anche al guardiano del regno dei morti. Ciò evidenzia che l’autore si rifa ad un simbolo ricorrente in diverse religioni, in cui il cane assume un ruolo di assoluto rilievo. Si pensi ad Anubi, dio dei morti nell’antico Egitto, rappresentato con una testa di cane o di sciacallo. Questi era il custode del regno dei morti, proprio come è il Cerbero della mitologia greca. Questa duplicità del simbolo del cane è molto marcata in questa pièce di Francesco Randazzo.es_ES
dc.format.mimetypeapplication/pdf
dc.language.isoitaes_ES
dc.publisherOzarzand Studio Presses_ES
dc.rightsAttribution-NonCommercial-NoDerivs 4.0 International
dc.rights.urihttp://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0/
dc.subjectRandazzo, Francescoes_ES
dc.subjectLiteraturees_ES
dc.subjectTeatro italiano contemporáneoes_ES
dc.subjectIntertestualitàes_ES
dc.subjectSimbologiaes_ES
dc.titleIl cane nero del mitoes_ES
dc.typeinfo:eu-repo/semantics/bookPartes_ES
dc.rights.accessRightsinfo:eu-repo/semantics/openAccesses_ES


Files in this item

Thumbnail

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Attribution-NonCommercial-NoDerivs 4.0 International
Except where otherwise noted, this item's license is described as Attribution-NonCommercial-NoDerivs 4.0 International